[xml][/xml]

Sailing Team | Squadra Optimist seconda a Mandello del Lario


ULTIME NEWS

Sailing Team | Buona trasferta per gli Optimist ai campionati giovanili svizzeri

Si è disputato nelle scorse settimane il campionato svizzero di classi giovanili. All’evento organiz ...

Leggi tutto
Sailing Team | Che bravi i nostri giovani velisti, doppia vittoria a Crotone

E’ stata una festa a tutti gli effetti la 32a edizione della Coppa Primavela, regata giovanile dedic ...

Leggi tutto
Trofeo Simone Lombardi 2017

Una festa con numeri da record e un unico assente, nonché il principale invitato, il vento. Potremmo ...

Leggi tutto

PROSSIME REGATE

Laser Youth Easter Meeting

Classe Laser 4.7, Radial

MORE INFO

Sailing Team | Squadra Optimist seconda a Mandello del Lario

Nel weekend del 1 e 2 aprile la squadra Optimist ha preso parte al Trofeo Pini, regata a squadre organizzata dalla Lega Navale Italiana di Mandello.


Sedici i team in gara con i nostri ragazzi, campioni italiani in carica nel format del team race, suddivisi in due team e seguiti in acqua dall’allenatore Gabriele Ghirotti. Entrambe le squadre, con Alessia Palanti capitana di FVM 1 e Zeno Marchesini capitano di FVM 2, si sono ben comportate dimostrando un alto livello agonistico e un’ottima condizione fisica.
E’ mancata solo la vittoria, sfumata per poco alla squadra di Alessia che ha dovuto cedere alla Fraglia Vela Riva sulla linea d’arrivo del match conclusivo.
Soddisfatto comunque l’allenatore Ghirotti che ha voluto sottolineare come tutti i ragazzi siano stati bravissimi, mostrando capacità tecniche superiori agli avversari con l’unica “pecca” di non essere riusciti a gestire al meglio la fase conclusiva della gara permettendo al team trentino di sfruttare la maggior velocità ed acciuffare la posizione necessaria ad invertire l’esito finale.
Al termine della regata la squadra di Zeno ha ricevuto per mano del Vice Sindaco di Mandello Serenella Alippi il premio fair play.

La regata sul lago di Como è stata l’ultima in Optimist per Alessia che, dopo aver mancato nelle settimane scorse la qualificazione per la selezione nazionale, ha comunicato la sua volontà all’allenatore. Alessia è stata un capitano eccezionale che ha saputo tenere unito il gruppo facendolo maturare assieme. L’intera squadra Optimist è ora pronta a fare il tifo per lei nella sua nuova avventura!